Economia Circolare

Action
Plan

Knowledge
Hub sull’economia circolare

Anni
2018-2019

  1. Descrizione e
    obiettivi del Knowledge Hub (1 pagina)

  • Ubicazione della
    KH: Universidad Católica del Norte, Coquimbo, Cile
  • Università
    coinvolte: Università Arturo Prat – UNAP, Universidad Católica del Norte – UCN

Obiettivi del centro (organizzativo e
scientifico): Sviluppare un Osservatorio Residuo all’interno di un campus
universitario attraverso lo
sviluppo e
l’implementazione di buone pratiche per migliorare la sostenibilità ambientale
all’interno dell’università, la formazione e l’istruzione.

Questo osservatorio universitario si concentrerà
sull’approfondimento, la formazione, l’informazione e la comunicazione per le
cause dei rifiuti e sulla controproposta concreta a un comportamento
“politico” efficace per prevenire e ridurre i rifiuti, dal cibo
all’acqua e all’energia, fino a attraverso medicine, vestiti e molti altri,
beni di consumo.

  • Struttura
    organizzativa: direzione scientifica, coordinamento, segreteria organizzativa e
    di comunicazione.
  • Risorse umane
    (numero e profilo professionale): 3 professori, 5 ricercatori, 15 studenti di
    diversi livelli
  • Risorse
    finanziarie: 23.000 euro

  • Progetto / i (max 3
    pag)

2.1 Descrizione
analitica del / dei progetto / i che ciascun KH deve attuare

Titolo: Economia
circolare: riciclaggio e gestione dei rifiuti all’interno di un campus
universitario: Osservatorio dei Residui in Campus Universitarios

settore: Economia circolare

obiettivi:

Obiettivo generale:

Introduzione di buone pratiche per migliorare la
sostenibilità ambientale all’interno dell’università, formazione e istruzione.

Obiettivi specifici:

  1. Promuovere la
    gestione sostenibile del ciclo dei rifiuti e buone pratiche di riduzione dei
    rifiuti.
  2. Promuovere
    l’aumento della raccolta differenziata dei rifiuti nei campus universitari.
  3. Incoraggiare
    l’attuazione di attività rivolte alle istituzioni pubbliche (università e
    scuole) per promuovere la diffusione delle conoscenze ambientali, in
    particolare per quanto riguarda la gestione dei rifiuti, il riutilizzo di
    oggetti per estendere il loro ciclo di vita, buone pratiche e stili di vita
    orientato dalla sostenibilità.
  4. Preparare le direttive
    (linee guida) per la gestione sostenibile del ciclo dei rifiuti negli edifici
    pubblici e negli uffici.
  5. Scambio e
    trasferimento di esperienze e conoscenze ai colleghi dell’America Latina.

attività:

  1. Installazione di
    contenitori per il riciclaggio e computer e lampade a basso consumo energetico
    all’interno dell’edificio.
  2. Monitoraggio del
    consumo di energia e raccolta differenziata.Analisi dei risultati ottenuti.
  3. Realizzazione di un
    manuale con linee guida e best practice, gestione sostenibile del ciclo dei
    rifiuti.
  4. Diffusione e
    promozione della conoscenza / consapevolezza ambientale e buone pratiche per la
    riduzione dei rifiuti, con la partecipazione di professori, ricercatori e
    studenti.
  5. Preparare colloqui
    tecnici, riassunti per congressi, articoli scientifici, newsletter, costruzione
    di workshop / corsi di formazione nella gestione dei rifiuti
  6. Preparare le
    relazioni sullo stato di avanzamento del progetto e la relazione finale per
    NUCIF nel quadro di quanto richiesto dal progetto.
  7. Fai uno scambio di
    esperienze con le altre università di NUCIF.

Risultati attesi:

  1. Manuale con linee
    guida e best practice, gestione sostenibile del ciclo dei rifiuti.
  2. Gestione adeguata
    dei rifiuti all’interno dell’università.
  3. Creazione di 2
    seminari per sensibilizzare le istituzioni pubbliche.
  4. Realizzazione di
    tre eventi per la promozione e la diffusione della conoscenza / consapevolezza
    ambientale.

  1. Calendario delle
    attività per lo sviluppo e l’attuazione del progetto:

Cod. Attività attività Data di inizio Data di fine Partner responsabile
1 Installazione di contenitori per il riciclaggio
e computer e lampade a basso consumo energetico all’interno dell’edificio.
2019/01/05 2019/05/31 UNAP / UCN
2 Monitoraggio del
consumo di energia e raccolta differenziata.
2019/01/04 30/11/2019 UNAP / UCN
3 Analisi dei risultati ottenuti. 2019/01/07 2019/09/30 UNAP / UCN
4 Realizzazione di
un manuale con linee guida e best practice, gestione sostenibile del ciclo
dei rifiuti
2019/01/07 2019/09/30 UNAP / UCN
5 Diffusione e promozione della conoscenza /
consapevolezza ambientale e buone pratiche per la riduzione dei rifiuti, con
la partecipazione di professori, ricercatori e studenti.
2019/09/01 30/11/2019 UNAP / UCN
6 Preparare colloqui tecnici, riassunti per
congressi, articoli scientifici, newsletter, costruzione di workshop / corsi
di formazione nella gestione dei rifiuti
2019/10/21 2019/11/15 UNAP / UCN
7 Preparare
relazioni sui progressi e rapporti finali per NUCIF nel quadro di ciò che il
progetto richiede.
2019/01/05 30/11/2019 UNAP / UCN
8 Fai uno scambio di esperienze con le
altre università di NUCIF.
2019/11/15 30/11/2019 UNAP / UCN

  • Attività di
    tutorato / consulenza

Descrizione del
ruolo e supporto tecnico, scientifico e organizzativo del partner europeo

.Indicare gli incontri di consulenza che
dovrebbero svolgersi in presenza ea distanza. 

UniFG sosterrà i partner UNAP e UCN durante le
attività del progetto con supporto tecnico, scientifico e organizzativo. In
particolare, i rappresentanti di UniFg (1 docente e 2 ricercatori)
utilizzeranno il periodo di visita all’UNAP (25-29 / 03/2019) per discutere
delle attività del progetto, fornire dettagli tecnici e strumenti per la
gestione delle informazioni tecniche. -scientifico, attraverso seminari, tavoli
di lavoro e studi di casi di studio.

Inoltre, il supporto remoto avverrà tramite
riunioni online e scambi di email nelle principali fasi del progetto tra UniFg
e i partner cileni.

  • Attrezzature
    tecnologiche

Team per lo
sviluppo di attività / progetti scientifici

5 posti e
dispositivi elettronici (€ 10.000) dotati del seguente software:

Maple; STATA;
R-GRASS (€ 8.000) e accesso a banche dati multidisciplinari (€ 5.000).

  • Personale coinvolto
    nella realizzazione di KH / progetti

università Personale
amministrativo
Personale
accademico
Personale
tecnico
Università Arturo Prat   Marcela Quintana
Team interno UNAP
 
Università cattolica del Nord Paola Reinoso
 
Paulina Gutiérrez
Zepeda
Marcelo Olivares
Rodrigo Sfeir
 
Marco Gajardo
 

  • Ruoli,
    responsabilità e rete e implementazione dei progetti

Nome
del partner
ruolo
responsabilità
Altri
partner
[1]
Università
Arturo Prat
     
     
     
Università
cattolica del Nord
     
     
     

  • Calendario delle
    attività Sviluppo dell’economia circolare Circolare della conoscenza

25 marzo 2019

9.30-17.30 – Come gestire e gestire l’economia circolare del Knowledge
Hub (Prof. Roberto Rana e Dr. Giustina Pellegrini)

26 marzo 2019

9.30-12.30
– Valutazioni di impatto ambientale (Prof. Roberto Rana).

15:
30-17: 30 – Indici di sostenibilità (Prof. Roberto Rana).

27 marzo 2019

9.30-17.30
– Osservatorio dei rifiuti: uno strumento scientifico per l’analisi
approfondita, l’informazione e la comunicazione sulle cause degli sprechi e un
comportamento efficace per prevenire e ridurre i rifiuti (Dott.ssa Giustina
Pellegrini).

28 marzo 2019

9.30-12.30
– Attività di aziende e sviluppo di spin-off

15:
30-17: 30 – Tecniche europee di finanziamento e di gestione dei progetti.

29 marzo 2019

9.30-13.30
– Cooperazione in articoli scientifici e ricerca congiunta tra partner.

Progetto Nucif – www.nucif.com – Email:
nucif@uniba.it


[1] Altri partner, che non
partecipano al progetto, che partecipano allo sviluppo / implementazione di KH